BlackBerry Mercury prototipo al CES 2017

AntonelloCCM - 5 gennaio 2017 - 11:06

BlackBerry Mercury prototipo al CES 2017

BlackBerry Mercury è stato mostrato in anteprima al CES 2017, ma la presentazione ufficiale avverrà al MWC 2017.

(CCM) — BlackBerry Mercury, o anche chiamato BlackBerry DTEK70, sarà lo smartphone del rilancio di BlackBerry (ma realizzato dalla cinese TCL), dopo che la stessa azienda canadese aveva annunciato di abbandonare definitivamente il settore hardware, per occuparsi della realizzazione di software. Nonostante BlackBerry Mercury non sarà uno dei protagonisti di questo nuovo CES 2017 di Las Vegas, TCL ha comunque deciso di mostrare il prototipo, prima dell’arrivo ufficiale al Mobile World Congress 2017 (MWC 2017) di Barcellona.

Di BlackBerry Mercury si sa ancora ben poco, ma la più grande novità riguarda non soltanto l’utilizzo del sistema operativo Android 7.0 Nougat, ma anche la presenza, già confermata da un video su Twitter pubblicato dal presidente TCL, Steve Cistulli, della tastiera fisica QWERTY (marchio di fabbrica dei BlackBerry dei tempi d’oro), che funziona anche da trackpad, integrando al tempo stesso un sensore per le impronte digitali, che si trova sulla barra spaziatrice.

Naturalmente al CES 2017 non sono state svelate alcune specifiche tecniche, fatta eccezione per il design di BlackBerry Mercury con scocca in alluminio, sul cui retro è possibile notare anche un grande obiettivo con doppio Flash LED. Per quanto riguarda le altre caratteristiche, secondo i vari rumors BlackBerry Mercury (DTEK70) sarà dotato di display da 4,5 pollici Full HD, processore Snapdragon 625, RAM da 3 GB, memoria interna da 32 GB, fotocamera posteriore da 18 megapixel e anteriore da 8 megapixel, connettività WiFi, Bluetooth, 4G LTE, porta USB di tipo C, batteria da 3400 mAh, il già citato sensore di impronte digitali e OS Android 7.0 Nougat.

Questo primo assaggio del nuovo smartphone TCL al CES 2017 non può far altro che aumentare la curiosità dei fan che, con BlackBerry Mercury (terzo device in uscita dopo BlackBerry DTEK50 e BlackBerry DTEK60), aspettano un cambio di rotta dopo le delusioni degli ultimi anni. Questo nuovo smartphone nato dalla collaborazione TCL-BlackBerry sarà un successo o passerà inosservato? Lo scopriremo presto.

Foto: © Pieter Beens - Shutterstock.com

Ultimo aggiornamento 5 gennaio 2017 alle 11:06 da AntonelloCCM.