Samsung Galaxy Note 7 tornerà nel 2017?

AntonelloCCM - 17 novembre 2016 - 09:02

Samsung Galaxy Note 7 tornerà nel 2017?

Samsung Galaxy Note 7, dopo il recente ritiro, potrebbe tornare sul mercato in modelli ricondizionati nel 2017.

(CCM) — Samsung Galaxy Note 7 è stato un completo flop e, a seguito degli svariati casi di esplosione in tutto il mondo, è stato costretto al ritiro forzato, causando alla Samsung ingenti perdite non soltanto sotto il profilo economico, ma anche nella credibilità. Adesso però le cose potrebbero cambiare e il Samsung Galaxy Note 7 potrebbe tornare presto sul mercato, in cerca di riscatto.

Secondo quanto rivelato da una fonte interna all’azienda di Suwon a The Investor, il phablet di Samsung potrebbe essere rimesso in commercio i primi mesi del 2017, in modelli rigenerati in modo da poter "smaltire" i vari device rimasti nei magazzini dopo il doppio ritiro ordinato dalla stessa Samsung, ma all’inizio soltanto nei paesi emergenti come India e Vietnam. A quanto pare sembra proprio che Samsung sia riuscita a capire e a risolvere il problema che portava le batterie ad esplodere e quindi la scelta di riportare in vita i Samsung Galaxy Note 7 ricondizionati non dovrebbe arrecare alcun danno per l’utente che potrà quindi comprare un Samsung Galaxy Note 7 ad un prezzo vantaggioso.

Se queste indiscrezioni si dovessero rivelare veritiere, vuol dire che Samsung potrebbe sia recuperare (in parte) le perdite causate dal Note 7 gate, sia riuscire poter occupare più risorse sulla creazione del prossimo top di gamma, Samsung Galaxy S8, che potrebbe quindi essere presente al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, senza subire alcun ritardo, come previsto da recenti rumors. Samsung riuscirà ad ottenere finalmente il suo riscatto o dovremo assistere ad Samsung Galaxy Note 7 gate parte seconda? Lo scopriremo fra qualche mese.

Foto: © Samsung.