BlackBerry DTEK60 arriva in Italia

AntonelloCCM - 27 ottobre 2016 - 11:00

BlackBerry DTEK60 arriva in Italia

BlackBerry DTEK60 il nuovo smartphone della canadese BlackBerry è disponibile in Italia al prezzo di 579 euro.

(CCM) — BlackBerry DTEK60 potrà essere acquistato finalmente anche nel nostro paese. Dopo i rumors susseguitisi negli ultimi mesi sulle caratteristiche di questo smartphone con sistema operativo Android, successore del BlackBerry DTEK50, e dopo il suo arrivo quasi sottovoce su un volantino promozionale della catena di elettronica tedesca Mediamarkt (in Italia Mediaworld), adesso il BlackBerry DTEK60 è stato ufficializzato dalla stessa società canadese sul proprio sito ufficiale.



BlackBerry DTEK60 (nome in codice Argon) sembra, almeno a livello estetico, un clone dell’Alcatel Idol 4S, ma se si va più a fondo ad esaminare la scheda tecnica si potranno notare alcune differenze, a partire dal processore Qualcomm Snapdragon 820 e la fotocamera principale da 21 megapixel. Per quanto riguarda le altre caratteristiche, il nuovissimo BlackBerry DTEK60, device prodotto da TCL dopo l’addio dell’azienda di Waterloo (Canada) al settore hardware, è dotato di display da 5,5 pollici AMOLED con risoluzione QHD, RAM da 4 GB, memoria interna da 32 GB (espandibili fino a 2 TB), fotocamera frontale da 8 megapixel, connettività Bluetooth 4.2, WiFi 802.11ac, NFC, GPS e 4G LTE Advanced, batteria da 3000 mAh con Quick Charge 3.0 e sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, presto aggiornabile ad Android 7.0 Nougat.

BlackBerry DTEK60, come la stragrande maggioranza dei dispositivi a marchio BlackBerry è un device creato per il business, grazie ai servizi e software proposti dall’azienda canadese per questo tipo di utenza, con un occhio di riguardo per la sicurezza: è infatti dotato di crittografia FIPS 140-2, Secure Bootloader e hardware certificato con Root of Trust.

[BlackBerry DTEK60 è già disponibile sul sito ufficiale, con spedizioni anche in Italia, a partire da 579 euro. La nuova generazione di BlackBerry farà dimenticare la crisi che l'azienda sembra non aver ancora superato? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Foto: © BlackBerry.