Huawei Mate 9 avrà versione edge e flat

AntonelloCCM - 13 ottobre 2016 - 10:51

Huawei Mate 9 avrà versione edge e flat

Huawei Mate 9, secondo i rumors, avrà anche una versione edge con display curvo come il Samsung Galaxy S7 Edge.

(CCM) — Huawei Mate 9 si avvicina sempre di più al giorno del suo arrivo ufficiale e, secondo gli ultimi rumors del web sarà disponibile in due versioni: una flat (standard) e una edge, con schermo curvo su entrambi i lati, proprio come il concorrente Samsung Galaxy S7 Edge. Dopo le voci, poi smentite, della presentazione durante l’IFA 2016 di Berlino dello scorso settembre, adesso pare che i due modelli di Huawei Mate 9 siano quindi pronti a fare il loro debutto durante un evento ad hoc, organizzato dalla stessa azienda cinese, il prossimo 3 novembre a Monaco di Baviera.

A svelare il possibile design dei prossimi top di gamma Huawei ci ha pensato ancora una volta Evan Blass, l’attivissimo leaker, conosciuto con il nome di Eveleaks, che su Twitter ha pubblicato una foto con i vari render frontali di Huawei Mate 9 Manhattan, ovvero la versione flat, e Huawei Mate 9 Long Island (edge). A livello di design la versione con display curvo differirebbe dalla flat per alcuni dettagli, come il logo Huawei posto in alto e per la presenza di un pulsante fisico in basso (probabile scanner di impronte digitali).

Per quanto riguarda invece le specifiche tecniche di Huawei Mate 9, la versione standard sarà dotata di display da 5,9 pollici Full HD, RAM da 4 GB, processore Hi-Silicon Kirin 960, 128 GB di memoria interna (espandibili con microSD), doppia fotocamera posteriore da 20 megapixel (lenti Leica), fotocamera frontale da 8 megapixel, connettività Bluetooth, WiFi, LTE 4G, porta USB di tipo C, scanner di impronte digitali, scanner dell’iride (unico smartphone dopo il Samsung Galaxy Note 7), batteria da 4000 mAh a ricarica rapida super Charge e il nuovissimo sistema operativo Android 7.0 Nougat (interfaccia EMUI 5.0).

Huawei Mate 9 Long Island differirà dal modello "base" per alcuni dettagli tra cui 6 GB di RAM e 256 GB di storage interno e risoluzione dello schermo (sempre da 5,9 pollici) in QHD, capace di supportare la realtà virtuale di Google Daydream (Android 7.0 Nougat). Huawei Mate 9 versione edge sarà lo smartphone che sostituirà il Samsung Galaxy Note 7 come miglior phablet in commercio dopo il ritiro dalle vendite del device Samsung a causa dei problemi di esplosione? Lo scopriremo soltanto a novembre.

Foto: © J Lekavicius - Shutterstock.com

Ultimo aggiornamento 13 ottobre 2016 alle 10:51 da AntonelloCCM.