Windows 10 app desktop su Windows Store

AntonelloCCM il venerdì 16 settembre 2016 alle 12:35:45

Windows 10 app desktop su Windows Store

App desktop su Windows Store con Desktop App Converter che trasforma programmi Win32 in universal app Windows 10.

(CCM) — Desktop App Converter, dopo anni di incertezze e false partenze, approda finalmente sul Windows Store. L'arrivo di questo nuovo tool Microsoft è da considerarsi come un vero e proprio segno di svolta per l'azienda di Redmond, proprio perché il Windows Store, dalla nascita insieme a Windows 8, non era mai riuscito seriamente a decollare. Grazie a Desktop App Converter (ovvero il Desktop Bridge o Project Centennial di Microsoft) adesso sarà possibile convertire le app desktop Win32 in unviversal app per sistema operativo Windows 10, arricchendo così di non poco lo Store.

Tra le app già realizzate con Desktop App Converter, e a breve scaricabili direttamente sul Windows Store, sono presenti SQL Pro, KorAccount, MAGIX Movie Edit Pro, Evernote, Double Twist, Virtual Robitcs Kit, Arduino IDE, Voya Media, PhotoScape e Predicted Desire, ma l'elenco è destinato a crescere già nelle prossime ore. Essendo presenti nel Windows Store app universali (come anche Skype), le applicazioni sviluppate con Desktop App Converter saranno quindi scaricabili non solo su Windows 10 e Windows 10 Mobile, ma anche su tutti i prodotti di casa Microsoft.

Per quanto riguarda i developers, grazie alle API rilasciate di Microsoft, con Desktop App Converter (scaricabile direttamente dal Windows Store) sarà possibile sviluppare e migliorare le app di terzi in modo da poterle poi far interagire con le funzioni proprie di Windows 10, come il Centro Notifiche e Cortana. Desktop App Converter è disponibile soltanto per gli utenti che hanno già aggiornato il sistema operativo al Windows 10 Anniversary Update (disponibile soltanto fino ai primi giorni di novembre).

Foto: © iStock.