Wiko UFEEL e UFEEL Lite lancio in Italia

AntonelloCCM - 10 giugno 2016 - 12:22

Wiko UFEEL e UFEEL Lite lancio in Italia

Wiko UFEEL e Wiko UFEEL Lite, ultimi modelli presentati al MWC 2016 di Barcellona sbarcano finalmente in Italia.

(CCM) — Wiko UFEEL e Wiko UFEEL Lite fanno il loro ingresso ufficiale nel mercato italiano. Questi nuovi smartphone, lanciati dall’azienda di Marsiglia lo scorso febbraio, in occasione del Mobile World Congress 2016 (MWC 2016) di Barcellona, sono i primi Wiko a vantare la funzione di riconoscimento delle impronte digitali selettivo. Wiko UFEEL e Wiko UFEEL Lite possono essere infatti sbloccati in tutta sicurezza, proprio perché, cliccando sul tasto Home, il dispositivo riconoscerà le impronte digitali del proprietario, sbloccando così in meno di un secondo il device.

L’altra novità di Wiko UFEEL e UFEEL Lite sta nella possibilità di associare fino a cinque impronte digitali diverse, in modo da consentire a familiari o amici di sbloccare il cellulare in un attimo. Questa innovativa funzione di Wiko UFEEL e UFEEL Lite, bloccando le applicazioni scelte, consentirà quindi di proteggere i propri dati e file da sguardi indiscreti e, nel caso in cui un utente non autorizzato provi a sbloccare il device, questo scatta in automatico un selfie intruso.

Wiko UFEEL è dotato di display con risoluzione HD da 5 pollici e vetro 2,5D, processore quad-core da 1,3 GHz, 16 GB di memoria interna (espandibile con microSD), 3 GB di RAM, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel (con selfie flash), connettività WiFi, Bluetooth, LTE 4G, batteria da 2500 mAh e sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Wiko UFEEL Lite, si differenzia dal fratello maggiore per la RAM da 2 GB e la fotocamera principale da 8 megapixel (quella anteriore è sempre 5 megapixel con selfie flash).

Wiko UFEEL è disponibile nei colori Space Grey, Chocolate, Lime, Creamy e Slate e avrà un prezzo di 199 euro, mentre Wiko UFEEL Lite sarà disponibile nei colori Slate, Lime, Chocolate e Rose Gold, al prezzo di 179 euro.

Foto: © Wiko.

Ultimo aggiornamento 10 giugno 2016 alle 12:22 da AntonelloCCM.