Microsoft aggiorna Windows Holographic

AntonelloCCM - 1 giugno 2016 - 13:00

Microsoft aggiorna Windows Holographic

Windows Holographic, software del visore Microsoft HoloLens riceve il primo upgrade e introduce grandi novità.

(CCM) — Microsoft apre Windows Holographic a sviluppatori terzi che finalmente potranno utilizzare questo software basato su Windows 10, nuovo sistema operativo lanciato lo scorso anno da Microsoft, su dei visori per la realtà virtuale diversi da Microsoft HoloLens. Questa una delle più grandi novità introdotte dal nuovo aggiornamento di Holographic che, tra l’altro, implementerà diverse funzioni tra cui il supporto per il multitasking, nuovi comandi vocali, la possibilità di utilizzare un mouse bluetooth, migliorie per quanto riguarda la visualizzazione delle immagini, nuove funzioni per Microsoft Edge e Groove Music, che potrà essere messo in background.

Dopo aver pubblicato alcuni mesi fa un video riguardante il progetto Holoportation, il quale, grazie alla tecnologia del visore HoloLens, consentirà il "teletrasporto virtuale" riproducendo un’immagine in 3D in tempo reale, adesso Microsoft ha reso aperto il software Windows Holographic, dichiarando, durante il Keynote tenutosi al Computex 2016 di Tapei, di avere già accordi con le produttrici Dell, Acer, Asus, Lenovo, HP, HTC (i possessori del visore HTC Vive possono già interagire con gli utenti dotati di Microsoft HoloLens), Intel, Qualcomm, AMD, CyberPowerPC, iBuyPower, Falcon e Northwest per creare una "New Era of Mixed Reality" incentrata sulla realtà virtuale.

L'azienda di Redmond, che ha già iniziato la "seconda tornata" di spedizioni di HoloLens per gli sviluppatori che ne hanno fatto richiesta, punta molto allo sviluppo di questa nuova tecnologia, ormai considerata il futuro prossimo, ma l'uomo sarà pronto per il nuovo mondo a realtà mixata?

Foto: © iStock.