Display flessibile per Samsung Galaxy X?

AntonelloCCM - 25 maggio 2016 - 12:50

Display flessibile per Samsung Galaxy X?

Samsung Galaxy X potrebbe avere il display flessibile, tecnologia presentata da Samsung alla Display Week 2016.

(CCM) — Samsung Galaxy X, forse il prossimo top di gamma che seguirà gli attuali Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, è ancora soltanto un rumors (soprattutto per quanto riguarda il nome, apparso in rete già da qualche tempo e mai confermato dall’azienda sudcoreana), ma già fa parlare molto di sé in quanto potrebbe essere il primo device al mondo con display flessibile.



A fomentare le indiscrezioni riguardo il nuovo Samsung Galaxy X sarebbe stato il nuovo display AMOLED flessibile presentato da Samsung durante la Display Week 2016, organizzata dalla Society for Information Display (SID), che si svolge dal 22 al 27 maggio a San Francisco. Il display flessibile Samsung da 5,7 pollici può essere facilmente arrotolato grazie al suo spessore di soli 0,3 millimetri, ma, nonostante ciò, presenta anche una risoluzione in QHD 2560 x 1440 pixel.

Grazie a queste capacità, questo interessantissimo display potrebbe avere anche la capacità di essere piegato ed essere parte integrante di un nuovo smartphone con design "a portafoglio", come già anticipato dai rumors del mese scorso che volevano questa innovativa tecnologia pieghevole sul prossimo Samsung Galaxy S8 in uscita nel 2017, anche se le nuove indiscrezioni parlano già del fantomatico Samsung Galaxy X.

Non solo Samsung, ma anche LG presenterà i nuovi schermi OLED pieghevoli da 75 pollici, un display OLED curvo da 65 pollici e un’insegna pubblicitaria da 55 pollici che potrà essere utilizzata da entrambi i lati. LG promette anche sorprese per quanto riguarda il settore mobile, anche se non si tratta però di smartphone con display pieghevole. Samsung Galaxy X è per il momento senza rivali.

Foto: © iStock.