iOS 9.3.2 upgrade Errore 56 su iPad Pro

AntonelloCCM il mercoledì 18 maggio 2016 alle 10:37:04

iOS 9.3.2 upgrade Errore 56 su iPad Pro

L’aggiornamento Apple iOS 9.3.2 manda in tilt l’iPad Pro da 9,7 pollici collegandolo a iTunes su PC o Mac via USB.

(CCM) — L’upgrade Apple iOS 9.3.2, rilasciato soltanto due giorni fa per risolvere alcuni bug della nuova versione del sistema operativo per iPhone e iPad, nonostante risolva i problemi riscontrati nella precedente relase, causerebbe l’Errore 56 sul nuovo iPad Pro da 9,7 pollici, ma anche su iPad Pro da 12,9 pollici, ovvero un errore hardware manda in tilt il tablet Apple, obbligando l’utente a connettere il device ad iTunes sul proprio Mac o PC, anche se nemmeno questo serve a risolvere il nuovo problema dell'iPad Pro causato dall'aggiornamento a iOS 9.3.2.

Il nuovo upgrade "fortunatamente" non dovrebbe essere dannoso per chi possiede un melafonino, dalla versione iPhone 4S ai nuovissimi iPhone 7 e iPhone SE, quindi tutti gli utenti possono scaricare il pacchetto degli aggiornamenti Apple in tutta tranquillità. iOS 9.3.2 dovrebbe infatti correggere, tra le altre cose, alcuni bug minori presenti sulla versione iOS 9.3.1, migliorando la stabilità dei device Apple e risolvendo, ad esempio, il problema dell’iPhone SE relativo alla scarsa qualità audio degli accessori Bluetooth collegati al melafonino low cost, o la possibilità di utilizzare la funzione Night Shift in modalità risparmio energetico (Low Power Mode).

L’azienda di Cupertino, come accaduto anche per il recente bug che manda in crash i MacBook Pro Retina da 13 pollici (inizio 2015) e MacBook Pro da 15 pollici (metà 2015) una volta effettuato l’upgrade a Mac OS X El Capitan 10.11.4, non ha ancora trovato una soluzione che possa consentire agli utenti di effettuare l’aggiornamento in tutta sicurezza. In attesa di nuove informazioni e di una nuova versione che non mandi in tilt i tablet Apple, il consiglio più adatto agli utenti possessori di iPad Pro da 9,7 pollici è quello di non cedere alla tentazione di aggiornare adesso il proprio device.

Foto: © blackzheep - Shutterstock.com