Meizu Pro 6 ecco il top di gamma Meizu

AntonelloCCM il mercoledì 13 aprile 2016 alle 12:34:21

Meizu Pro 6 ecco il top di gamma Meizu

Meizu Pro 6 sarà presentato da Meizu oggi 13 aprile. Tra le novità CPU MediaTek Helio X25 deca-core e 4 GB di RAM.

Meizu presenterà oggi in via ufficiale il nuovo top di gamma Meizu Pro 6 durante un evento organizzato dall’azienda cinese a Pechino. Dopo i vari rumors di questi ultimi mesi, le varie foto (fake o no) che hanno fatto il giro del web, dopo aver presentato qualche giorno fa il Meizu M3 Note e a un giorno dalla presentazione dell’HTC 10 (che verrà ufficializzato oggi), la casa cinese di tecnologia è pronta a mostrare tutto il meglio che ha da offrire con il loro nuovissimo top di gamma.

Meizu Pro 6 sarà dotato di display 5,2 pollici SUPER AMOLED Full HD da 450 nit (fino ad arrivare ad un minimo di 3 nit per la luce notturna), Force Touch (chiamato anche 3D Press) Soc MediaTek MT6797 Helio X25 deca-core (primo smartphone ad adottare questo tipo di CPU invece del Qualcoom Snapdragon), RAM da 4 GB, storage interno da 32 GB e 64 GB senza possibilità di inserire una memory card, fotocamera frontale da 5 megapixel e posteriore da 21 megapixel con flash circolare, connettività LTE, GPS, WiFi, Bluetooth 4.0 e USB 3.0 di tipo C e sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Meizu Pro 6 si dimostra essere uno smartphone sottilissimo e leggerissimo, dallo spessore di 7,25 mm e il peso di 160 grammi nonostante il suo corpo sia per il 98% in metallo. Altro punto importante del Meizu Pro 6 sarà la batteria da 3000 mAh con ricarica rapida (quick charge) che permette allo smartphone di caricarsi completamente nel giro di un’ora. Meizu Pro 6 sarà disponibile nei colori Oro, Nero e Bianco.

Meizu Pro 6 verrà lanciato presto per il mercato cinese. Il prezzo si aggira tra i 340 e il 400 euro per le due versioni. Riuscirà Meizu Pro 6 fare a trovare un posto nel mercato internazionale e sbaragliare la concorrenza sempre più agguerrita? Per altri dettagli bisognerà aspettare la presentazione ufficiale di domani.

Foto: © Meizu.com