Ecco Spotify Party, il DJ per smartphone

AntonelloCCM - 22 dicembre 2015 - 11:14

Ecco Spotify Party, il DJ per smartphone

Grazie a Spotify Party è possibile accedere a delle playlist di brani già mixati su smartphone Android o iOS.

Spotify lancia il servizio Party in concomitanza con le feste di Natale e Capodanno. Questa funzione, disponibile per dispositivi Apple e Android, ricrea delle compilation in stile DJ, in altre parole, già mixate e “pronte all’uso”. Spotify Party è già realtà dal 16 dicembre scorso, ma è normale pensare che l’app farà il suo “boom” proprio in questi giorni, in cui si ci riunisce tra amici, magari per ballare un po’.

L’utilizzo di Spotify Party è molto semplice: effettuato il download di Spotify, basta andare su Naviga e scegliere la playlist preferita (che sia ritmata o meno non importa) e il DJ automatico farà il resto. È inoltre possibile modificare la playlist in qualsiasi momento si desideri.

A ideare questa nuova funzione di Spotify è stato il DJ e produttore Diplo, che ha anche creato 120 brani in esclusiva, che vanno dal genere dance al lento, mixate o no (si trovano tutte in Mood e Generi, quando si apre la sezione Naviga di Spotify), ma che comunque, come accaduto per Spotify Running, si adattino al genere che più preferisce l’utente per rendere unica la sua esperienza durante le feste natalizie o, in generale, le serate con gli amici in cui c’è sempre bisogno di musica di sottofondo.

Per il momento l’utilizzo di Spotify Party è una prerogativa dei device iOS Apple e OS Android, a breve però dovrebbe arrivare anche sul PC. Nessuna notizia invece per quanto riguarda i Windows Phone, anche se è possibile che il servizio venga reso presto disponibile anche per i device a marca Microsoft.

Foto: © Spotify.