Facebook passa da video in Flash a HTML5

AntonelloCCM - 21 dicembre 2015 - 16:02

Facebook passa da video in Flash a HTML5

Il social network di Mark Zuckerberg abbandona il plugin di Adobe Flash Player per il player basato su HTML5.

Flash Player non sarà più supportato su Facebook. Questa drastica decisione è stata presa dai piani alti di Facebook a seguito delle numerose critiche che la piattaforma riceve ormai da anni riguardo i bug, e problemi alla sicurezza degli utenti, tanto da affidarsi al nuovo player video che si basa su HTML5, per garantire una migliore esperienza a tutti gli utenti che giornalmente guardano migliaia di video su Facebook.

Della “non totale affidabilità” di Flash Player, in termini di sicurezza e bug, ne aveva parlato già qualche anno fa anche Steve Jobs, fondatore di Apple, che, per i suoi device mobili (iPod e iPhone) non ha mai voluto utilizzare la piattaforma di Adobe, anche se a quell’epoca era il riproduttore di video più famoso e usato in circolazione.

Al momento Facebook ha dichiarato che il rilascio del player in HTML5 sarà destinato soltanto ad alcuni browser, come banco di prova per cercare di risolvere i bug di compatibilità con i sistemi operativi e quelli riguardanti il caricamento dei video, ma in poco tempo sarà esteso a tutti gli altri, tenendo conto anche dei sistemi operativi (si parla naturalmente dei più vecchi in circolazione). Nonostante i video non saranno più visibili attraverso il Flash Player, l’azienda di Palo Alto ha però specificato che la piattaforma di Adobe sarà ancora presente su Facebook per quanto riguarda l’utilizzo dei giochi.

Foto: © Creative Commons - Flickr: Spencer E Holtaway.