iPhone 7 nuovi rumors dal web

AntonelloCCM - 8 dicembre 2015 - 10:58

iPhone 7 nuovi rumors dal web

Tra le nuove indiscrezioni sull’iPhone 7 anche la tecnologia 3D touch, 3 GB di RAM e batteria più potente.

L’iPhone 6s e l’iPhone 6s Plus sembrano non interessare più ai tanti internauti che ogni giorno scrivono sul web. Ad oggi sembra essere scoppiata l’iPhone 7 mania, specialmente sui social network, dove gli utenti, da settimane, si sono sbizzarriti nell’immaginare design e caratteristiche tecniche del prossimo melafonino di casa Apple: il nuovo device Apple, sarà dotato di 3 GB di RAM, il che renderebbe l’iPhone 7 ancora più veloce e la nuova batteria, nonostante le dimensioni del melafonino, avrà il doppio di autonomia rispetto agli attuali iPhone 6s e 6s Plus.

Il mese scorso si era già parlato di un iPhone più sottile e senza il tasto home e oggi, a “conferma” di ciò, sul web si parla di tecnologia 3D touch multiplo, che servirebbe proprio a sostituire il tasto fisico mancante. Tra le nuove indiscrezioni degli ultimi tempi, c’è inoltre chi ipotizza che l’iPhone 7 non avrà il connettore jack per gli auricolari, per via del suo design sottile e sarà dotato di un cavo USB più potente per una più veloce trasmissione dei dati dal PC al dispositivo. Sempre sul web, grazie anche ad un video che sta girando in questi giorni, c’è chi comincia a credere che, anche se scomparirà il tasto fisico centrale, l’iPhone 7 sarà invece dotato di un tastierino fisico, il che lo farebbe assomigliare più ad un Blackberry che ad un iPhone. Questa, in effetti, sarebbe vera e propria follia rispetto alla politica seguita dell’azienda guidata da Tim Cook.

A seguito di indiscrezioni lasciate trapelare da Foxconn, azienda collaboratrice di Apple per la realizzazione degli iPhone, si pensa anche che la Apple stia pensando anche di produrre una versione più “economica” e più “colorata” del melafonino: in pratica un iPhone low cost con display da 4 pollici, al prezzo di 400 e i 500 dollari. Se davvero dovessero essere confermate alcune di queste indiscrezioni, il 2016 potrebbe essere davvero l’anno della rivoluzione per la Apple e soprattutto per la nuova generazione di iPhone.

Foto: © Pixabay.

Ultimo aggiornamento 8 dicembre 2015 alle 10:58 da AntonelloCCM.