Per Ballmer app Android su Windows Phone

AntonelloCCM - 3 dicembre 2015 - 10:52

Per Ballmer app Android su Windows Phone

Secondo Steve Ballmer l’ex CEO Microsoft, la giusta via per Windows Phone è quella di far girare solo app Android.

La nuova strategia, proposta dall’attuale amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella, che consiste di rendere i nuovi dispositivi con Windows 10 Mobile compatibili con tutte app Android e iOS Apple, non è piaciuta proprio a tutti. Tra i “grandi dissidenti” spicca il nome di Steve Ballmer, ex amministratore delegato e tra i maggiori azionisti dell’azienda fondata da Bill Gates.



Secondo Ballmer, infatti, rendere Windows Phone un dispositivo universale per tutte le app non sarebbe una strategia del tutto vincente, ma l’unica “vera risposta” per rendere il Windows 10 Mobile un sistema operativo che possa competere con Apple e Google sarebbe prendere in considerazione l’idea della compatibilità unicamente per le applicazione Android, all’interno di tutti i dispositivi a marca Windows.

Nonostante Windows abbia permesso agli sviluppatori di app Android e iOS di poter rendere le loro app universali, per poter girare anche su Windows 10, grazie al Project Islandwood (per gli sviluppatori iOS) e Project Astoria (per gli sviluppatori Android), questo approccio non potrebbe funzionare. Ballmer punterebbe infatti al solo ambiente Android per migliorare la piattaforma Mobile.

Essendo Steve Ballmer il maggior azionista del gruppo, i piani alti dell’azienda di Redmond decideranno di seguire il suo “consiglio”, o continuare la strada intrapresa verso la compatibilità universale delle app per i device Windows 10 Mobile?

Foto: © Creative Commons - Flickr: Eric Havir.