Google Maps lancia sfida a TripAdvisor

AntonelloCCM il martedì 17 novembre 2015 alle 10:58:17

Google Maps lancia sfida a TripAdvisor

Local Guides è la nuova funzione di Google Maps grazie alla quale si potranno recensire locali e guadagnare punti.

La recente notizia che anche Google Maps potrà essere utilizzato in modalità offline, rendendo così più facile orientarsi anche nelle zone in cui manca la connessione internet, non è l'unica novità dell'azienda di Mountain View. Google ha infatti pensato di trasformare Maps in una sorta di TripAdvisor, grazie a Local Guides, funzione il cui scopo è quello di lasciare delle recensioni sui locali visitati, aggiungere informazioni o aggiornare quelle più "vecchie", lasciare dei commenti nella sezione community, correggere, se si trovano, gli errori delle recensioni, e segnalare nuovi locali che sono ritenuti interessanti.

Google rilascerà dei punti, da 1 a 5, ogni qualvolta si compie una di queste azioni su Local Guides. Accumulati 4 punti, ad esempio, si potrà partecipare a dei concorsi per vincere device Google, sopra i 200 e fino a 499 punti, si avrà a disposizione 1 TB in più su Google Drive e, superando la soglia dei 500 punti, sarà possibile partecipare (se la richiesta verrà accettata da dall'azienda di Mountain View) a dei summit al Google Campus, compreso quello di inaugurazione del 2016.

L'iscrizione a Google Local Guides è molto semplice: basta infatti compilare un form con i propri dati e la città in cui si vive per cominciare a poter utilizzare tutte le funzionalità di questo nuovo strumento che, probabilmente in poco tempo, diventerà il rivale principale di TripAdvisor. L'idea di ricevere dei premi per ogni recensione, o qualsiasi altra azione su Local Guides, potrà infatti far migrare molti utenti dal già noto sito di recensioni alla nuova community su Google Maps.

Foto © Google.