Doodle per Hedy Lamarr madre del WiFi

AntonelloCCM il lunedì 9 novembre 2015 alle 13:06:14

Doodle per Hedy Lamarr madre del WiFi

L'azienda di Redmond dedica un Doodle all'attrice e scienziata che scoprì il frequency hopping spread spectrum.

Oggi avere una connessione WiFi, come riuscire a connettersi tramite i propri cellulari e dispositivi mobili sembra la più banale delle cose, ma se si riesce a fare tutto lo si deve soprattutto ad una donna, Hedy Lamarr, a cui Google ha dedicato il Doodle di oggi.

Nata in Austria nel 1914, Hedy Lamarr (vero nome Hedwig Eva Maria Kiesler) cominciò giovanissima la carriera cinematografica, dove ebbe grande successo per via della sua bellezza, e a causa della quale abbandonò gli studi in ingegneria. Grazie al suo primo marito, Fritz Mandl, che lasciò quando questo si avvicinò al nazismo, cominciò ad interessarsi alle ricerche sul comando dei siluri a distanza, senza riuscire ad avere alcun risultato concreto. La svolta arriva nel 1941, quando Hedy Lamarr incontra il compositore George Antheil, con cui scoprirà il modo di trasmettere onde radio, ad intervalli regolari e da un canale all'altro, attraverso un codice particolare. In pratica, tutto quello che sta alla base della tecnologia WiFi e della connessione mobile.

Per questa geniale scoperta Lamarr e Antheil, considerata all'inizio troppo complicata per essere utilizzata, non ebbero alcun riconoscimento, fino al 1997, quando la stessa Hedy Lamarr ricevette il Pioneer Award, all'età di 83 anni.

Foto: © Google.