Mozilla Firefox amplia la privacy utenti

AntonelloCCM il mercoledì 4 novembre 2015 alle 12:14:19

Mozilla Firefox amplia la privacy utenti

Con la nuova versione, Mozilla aumenterà la privacy della navigazione anonima Firefox con la Tracking Protection.

Si chiama protezione anti tracciamento ed è la nuova funzione che potrà essere disponibile a partire dalla versione 42 di Firefox, quando si naviga "in incognito", cioè nei casi in cui quando viene chiusa la scheda di navigazione, non vengono salvate né la cronologia di ricerca né i cookies né tutto ciò in cui si è cliccato. Durante la navigazione privata infatti alcuni dati vengono inviati comunque a delle terze parti che possono essere utilizzati, per esempio per delle pubblicità mirate.

Per questo motivo Mozilla ha deciso di migliorare la privacy su Firefox inserendo la Tracking Protection per eliminare qualsiasi traccia del "passaggio dell'utente" su internet, bloccando tutto quello che rimane anche dopo la navigazione anonima: pubblicità, link o pulsanti di condivisione che rimandano ai social network, strumenti di analisi (analytics) e tutti i dati che vengono inviati a terzi per registrare il comportamento degli utenti in rete.

Naturalmente, questa nuova funzione potrà essere controllata direttamente dall'utente: se la Tracking Protection di Firefox dovesse bloccare dei contenuti "importanti", che renderebbero quindi difficile la navigazione, la si può disattivare direttamente dalla barra degli indirizzi grazie ad un Centro di Controllo ad hoc. La Tracking Protection di Firefox sarà disponibile per tutti i sistemi operativi (Mac, Linux, Windows e Android) con il prossimo aggiornamento.

Foto: © Mozilla Firefox.