Gmail: ora è più facile bloccare lo spam

AlessiaStrinati - 25 settembre 2015 - 15:52

Gmail: ora è più facile bloccare lo spam

Gmail mette a punto un sistema per bloccare i mittenti indesiderati e disiscriversi da mailing list.

Finalmente Gmail, il celebre servizio di posta elettronica di Google usato in tutto il mondo da quasi un miliardo di utenti, fa un decisivo passo avanti nella lotta allo spam.



Anche l'utente più inesperto ora potrà sbarazzarsi in modo veloce ed efficace delle mail non gradite che intasano la sua posta! Bastano due soli clic: uno per aprire il menu a tendina nella parte destra dello schermo, accanto al comando "Rispondi". L'altro, per cliccare su "Blocca", seguito dal nome del mittente indesiderato. Naturalmente è possibile in qualsiasi momento recuperare la lista di utenti bloccati e scegliere di annullare l'operazione.

Disponibile sia su desktop che Android, l'opzione permette anche di cancellare l'iscrizione a newsletter e mailing list di cui non vogliamo più fare parte, liberandosi da catene di email inutili. E questa è solo l'ultima delle numerose feature che Gmail propone ai suoi utenti, dopo aver offerto 15 GB di free storage, la possibilità di customizzare l'interfaccia tramite numerosi themes, di condividere il proprio lavoro su Drive o effettuare videochiamate su Hangout.

Altra novità che salverà più di uno da figuracce o veri e propri disastri, è la possibilità di annullare l'invio di mail dopo che questo è già avvenuto. Google aspetterà un numero predefinito di secondi (la scelta è tra 5, 10, 20 o 3.) prima di passare all'invio definitivo della mail.


© Google.