Google svela Android Marshmallow

Redaction-CCM il mercoledì 19 agosto 2015 alle 13:48:34

Google svela Android Marshmallow

Google ha rivelato ufficialmente il nome della prossima versione di Android.

I dubbi sul nome della release, fino ad ora conosciuta solo come Android M., sono quindi sciolti, dietro la M puntata si celava Marshmallow. Il colosso di Mountain View non si è smentito e, seguendo la tradizione di identificare le versioni di Android con nomi di dolci in sequenza alfabetica, ha optato per i gommosi cilindri bianchi amati da molti americani. Android Marshmallow segue, infatti, Cupcake (1.5), Donut (1.6), Eclair (2.0), Froyo (2.2), Gingerbread (2.3), Honeycomb (3.0), Ice Cream Sandwich (4.0), Jelly Bean (4.1-3), KitKat (4.4) e l'ultimo in circolazione Lollipop (5.0).

Contrariamente a quanto pensavano alcuni, Android Marshmallow non sarà un semplice aggiornamento di Lollilop, bensì la versione 6.0 del sistema operativo per dispositivi mobili.

A confermare che si tratta di una nuova versione è anche il simpatico monumento inaugurato in questi giorni al Google Campus della California: il noto omino verde Android stringe fra le mani un gigantesco marshmallow.

La statua è un omaggio conquistato grazie alle importanti novità che Android Marshmallow porterà con sé. Il software sarà dotato di un nuovo servizio per gestire i permessi richiesti dalle applicazioni, avrà un migliore assistente online e, ciò che suscita maggior interesse, disporrà di un innovativo sistema di pagamenti basato su Android Pay.

Dovremo attendere fino all'autunno, periodo d'uscita previsto, per conoscere meglio e da vicino Adroid Marshmallow, nel frattempo gli sviluppatori possono scaricare il kit di sviluppo 6.0 per verificare il funzionamento delle nuove app.

Foto: © Android.
Articolo di Jessica Rocca