Google Science Fair, partecipa un progetto italiano

GiovannaLabati - 8 luglio 2015 - 12:28

Google Science Fair, partecipa un progetto italiano

Anche un progetto italiano tra i 90 selezionati per la Google Science Fair, l'evento organizzato da Google in collaborazione con LEGO Education, National Geographic, Scientific American e Virgin Galactic.

Sono 5.000 i progetti presentati da ogni parte del mondo per partecipare all'evento che Mountain View dedica ai giovani appassionati di tecnologia di età compresa tra i 13 e i 18 anni. In palio ci sono borse di studio di 100.000 dollari, la possibilità di partecipare a programmi di formazione promossi da Scientific American e Google, e una spedizione alle Galapagos con il National Geographic.

Tra i fortunati ha grosse possibilità di vincere anche l'unico italiano selezionato, Andrea Senacheribbe, studente del Liceo Scientifico "F. Vercelli" di Asti, che si è presentato con un progetto dedicato alla ricerca scientifica nel campo della salute: l'oggetto è la messa a punto di un algoritmo genetico applicabile nella ricerca di un farmaco in grado di sconfiggere l'ebola.

Un progetto complicato ma di grande utilità sociale con un obiettivo altissimo, quasi rivoluzionario. Così lo descrive Andrea: "Il mio progetto prevede in pratica la creazione di un algoritmo genetico che, partendo da un insieme di molecole iniziali, le modifica per aumentarne l'affinità con un recettore. L'algoritmo, tradotto in un programma informatico, è stato prima testato e poi utilizzato per la ricerca di un potenziale farmaco anti-Ebola". Non ci resta che augurare un grosso in bocca al lupo a questo ragazzo!