Nasce FaceGloria, il Facebook religioso

GiovannaLabati - 10 giugno 2015 - 15:05

Nasce FaceGloria, il Facebook religioso

Quanto è forte la fede del popolo brasiliano? Forte al punto da creare FaceGloria, il social network dei fedeli.

La notizia potrebbe sembrare una di quelle tante bufale che girano sul web, ma, stranamente questa volta è tutto vero: in Brasile, Paese che conta un altissimo tasso di fedeli e devoti religiosi, è stato creato un social network fatto apposta per i credenti, una sorta di Facebook religioso insomma. Da giovedì scorso, giorno in cui è apparso per la prima volta in online, il sito ha già raggiunto i 50.000 iscritti, ma, considerando l'elevato numero dei membri della comunità evangelica brasiliana, questo numero è destinato ad aumentare in pochissimo tempo.



Entrando sulla homepage di FaceGloria si legge la frase: "La rete perfetta per condividere con altri l'amore e la sapienza cristiana", un claim chiaro e immacolato, proprio come lo sono le nuvole in movimento che fanno da sfondo alla pagina, un evidente richiamo al paradiso e al regno dei cieli.

Quali sono le caratteristiche principali di questo nuovo originale social network? A prima vista le funzionalità sembrano le stesse di Facebook, eccetto per i Like che adesso si chiamano Amen e per il totale divieto di postare immagini o articoli che parlino di omosessualità, alcol, droga e, naturalmente, imprecazioni o parolacce. Il social network non vieta però le foto in costume da bagno al mare perché, come riportato sul sito, il mare è una creazione di Dio.

FaceGloria è probabilmente destinato a conquistare un posto particolare nel cuore degli utenti religiosi del Brasile, ma riuscirà a varcare i confini nazionali e farsi largo magari in Europa o addirittura in Italia?


Foto: © FaceGloria.