Twitter avvia la partnership con Google

AntonelloCCM il venerdì 22 maggio 2015 alle 15:44:51

Twitter avvia la partnership con Google

Le due aziende avrebbero siglato un accordo per far comparire i "tweet" direttamente sul famoso motore di ricerca.

Google includerà i tweet direttamente sul motore di ricerca ogni qualvolta si digiterà il nome di un personaggio pubblico, di un'azienda o chiunque altro abbia un profilo su Twitter. L'accordo dovrebbe portare benefici sia all'azienda di Mountain View che al famosissimo social network di microblogging, più usato da vip e politici di tutto il mondo rispetto al concorrente Facebook, che così dovrebbe ampliare il flusso di utenti verso Twitter, che già conta circa 500 milioni di iscritti, anche se tra questi "soltanto" 300 milioni risultano attivi.

La partnership prevede che digitando un nome, come ad esempio quello di Barack Obama, che proprio ieri ha attivato il proprio account @Potus, accolto tra entusiasmo e insulti a sfondo razziale, compaiano tra i primi risultati di Google anche gli ultimi tweet pubblicati dallo stesso.

L'iniziativa, che per ora è attiva soltanto negli Stati Uniti, ma non tarderà ad arrivare anche in Europa, non è del tutto nuova perché le due aziende ci avevano già provato nel 2009 senza aver però ottenuto alcun miglioramento tangibile, soprattutto per quanto riguarda i profitti che avrebbe dovuto avere Twitter e, per questo motivo, nel 2011 avevano deciso di prendere due strade diverse, che si sono però incrociate nuovamente proprio in questi giorni.

L'intesa tra Twitter e Google questa volta si rivelerà più solida e riuscirà a tagliare fuori la concorrenza come Facebook o Instagram tra i primi risultati del motore di ricerca? Chi vivrà vedrà.

Foto: © Twitter.