Facebook apre al mondo Internet.org

GiovannaLabati il martedì 5 maggio 2015 alle 12:10:33

Facebook apre al mondo Internet.org

Internet.org sta per diventare realtà: Mark Zuckerberg ha aperto la piattaforma agli sviluppatori e lanciato il servizio in nove Paesi emergenti.

Cos'è Internet.org? E' una piattaforma che consente a tutti di accedere gratuitamente ai servizi di base di internet, ed è stata creata da Zuckerberg per garantire l'uso di internet anche alle popolazioni più povere, come ha spiegato lo stesso CEO di Facebook durante il primo summit di Internet.org a Nuova Delhi nell'ottobre del 2014. Il progetto è ambizioso e per questo ha immediatamente scatenato le polemiche di realtà come gli e-commerce che si sentono penalizzati dal progetto.

Anche gli operatori telefonici e chiunque abbia attività di business legate alla rete non è favorevole alla diffusione di Internet.org, ma Zuckerberg crede fortemente nel progetto e ne sottolinea nuovamente l'utilità come già aveva fatto al Mobile World Congress di Barcellona dove aveva dichiarato: "C'era il timore che i servizi free cannibalizzassero il business tradizionale, abbiamo scoperto il contrario".

L'accusa mossa al fondatore di Facebook è di aver violato la net neutrality, cioè quel principio giuridico che vuole una rete a banda larga che sia priva di restrizioni arbitrarie sui dispositivi connessi e sul modo in cui essi operano, cioè dal punto di vista della fruizione dei vari servizi e contenuti di rete da parte dell'utente finale. Internet.org, consentendo l'accesso e la visualizzazione a Facebook e ad un gruppo limitato di siti e servizi, violerebbe tale principio.

Foto: © Creative Commons - Flickr: TechCrunch.