Project Fi, il network telefonico di Google

GiovannaLabati il giovedì 23 aprile 2015 alle 12:20:17

Project Fi, il network  telefonico di Google

Essere sempre connessi, in qualunque luogo e in qualunque momento: è scommessa di Google con Project Fi.

Cos'è Project Fi? Di fatto è un operatore telefonico, un network di dimensioni definibili sconfinate che permetterà agli smartphone compatibili di non perdere mai il segnale di connessione, sia che ci troviamo in metropolitana, in casa, all'aperto o in un ristorante. Ovunque siamo, Project Fi farà una scansione delle reti del luogo in cui ci troviamo e passerà automaticamente da 4G a wi-fi a seconda di quale segnale sia più forte.

L'annuncio della creazione di Project Fi è arrivato ieri direttamente da Google, con l'obiettivo di offrire agli utenti un servizio unico e innovativo. Al momento, come è facile immaginare, l'unico smartphone compatibile è il Nexus 6 di Google, mentre gli operatori telefonici con cui Big G ha stretto accordi sono T-Mobile e Sprin. Tutti gli hotspot liberi che verranno utilizzati, sono controllati dall'azienda, dunque sicuri.

Project Fi avrà un costo di circa 20 dollari al mese, più 10 dollari per ogni giga di traffico aggiuntivo. La copertura riguarderà circa 120 Paesi di tutto il mondo.

Foto: © Project Fi.