Skype, ora il Translator parla anche italiano

GiovannaLabati - 10 aprile 2015 - 11:35

Skype, ora il Translator parla anche italiano

La lingua italiana è una delle quattro lingue selezionate da Microsoft per il lancio di Skype Translator, la nuova funzione che abbatte le barriere linguistiche.

Dopo i primi test effettuati alla fine del 2014 e dopo alcuni mesi di prove e messa a punto, è finalmente disponibile la nuova app messa a punto da Microsoft per eliminare il limite delle barriere linguistiche e facilitare la comunicazione e il dialogo tra persone di nazionalità diverse.



"La scelta di inserire la lingua italiana tra le prime installate su Skype Translator è una grande soddisfazione" ha commentato Carlo Purassanta, AD di Microsoft Italia, nella giornata della comunicazione ufficiale, e proseguito: "significa che la nostra lingua ha una diffusione e un'importanza tali da essere considerata fondamentale per la comunicazione internazionale, così come l'inglese, lo spagnolo e il cinese mandarino".

Al momento Skype Translator da l'accesso soltanto a chi riceve un invito oppure a chi compila l'apposito modulo che si torva sul sito, ma l'azienda assicura che il rilascio a tutti gli utenti non è lontano.

Foto: © screenshot da Skype Translator.