Facebook ora ha il suo Periscope

RiccardoMaruti - 8 aprile 2015 - 12:08

Facebook ora ha il suo Periscope

Anche su Facebook da oggi è possibile trasmettere video in diretta streaming.

La nuova app Streamago Social, appena lanciata da Tiscali, è fondamentalmente il corrispettivo di Periscope, l'applicazione di Twitter che in meno di un mese ha riscosso un successo planetario.



Il broadcasting live è la nuova frontiera della comunicazione social: i filmati realizzati con lo smartphone e condivisi in tempo reale spopolano in ogni angolo del globo. Se Periscope è balzata in un 'amen' tra le cento app gratuite più scaricate su Apple Store, è facile prevedere numeri da capogiro anche per Streamago Social.

Il nuovissimo sistema per la 'messa in onda' immediata dei video su Facebook è al momento appannaggio esclusivo dei possessori di un iPhone, ma a brevissimo la app sarà disponibile anche per tutti i dispositivi Android. Una semplice interfaccia consente di accedere a Streamago Social tramite il proprio account Facebook; lo sharing dei flussi audiovisivi è consentito sia sui profili personali che sulle pagine pubbliche, con la possibilità di commentare, condividere, taggare...

La rapidissima diffusione del broadcasting in diretta sul web apre nuovo scenario nel campo della comunicazione. Anche perché il profilo strettamente 'ludico' si intreccia con quello 'professionale': se i video vengono sempre più utilizzati in ambito giornalistico, app come Periscope e, appunto, Streamago Social incentiveranno verosimilmente il cosiddetto citizen journalism, favorendo l'incremento dei contributi da parte dei comuni cittadini.


Foto: © screenshot da iTunes.