Twitter lancia Periscope e i video diventano live

GiovannaLabati - 27 marzo 2015 - 12:07

Twitter lancia Periscope e i video diventano live

Lo abbiamo annunciato lunedì e nel giro di pochi giorni è diventato effettivamente realtà: Twitter ha acquistato Periscope per i video in streaming.

Antagonista di Meerkat, l'app che in soli cinque giorni è entrata nella classifica delle più scaricate su Apple Store, Periscope è online per il download dal 26 marzo ed è disponibile per il momento solo per iOS, ma a breve arriverà anche per Android.

Il funzionamento è molto semplice ed intuitivo: una volta installa la app e collegata all'account Twitter, bastano pochi click per dare il via alla trasmissione del video. Gli utenti follower su Twitter vedranno un tweet contenente un link da cui potranno seguire lo streaming e commentare in diretta. Una volta concluso, il video potrà essere salvato e reso disponibile su Periscope per 24 ore.

Sono già numerosi i vip sia italiani che stranieri ad essere registrati su Periscope: da Aaron Paul - co-protagonista Breaking Bad (@aaronpaul_8), Mary J. Blige - cantante (@maryjblige), Will.I.Am - musicista (@iamwill), Arnold Schwarzenegger - (@Schwarzenegger), agli italiani Rosario Fiorello (@fiorello), Pif (@pif_iltestimone), Rudy Zerbi (@rudyzerbi), Francesco Facchinetti (@frafacchinetti), J-Ax (@jaxofficial), Maccio Capatonda (@marciocapatonda) e Federico Russo (@federusso80).

Foto: © Periscope.