Samsung finalmente fa pace con Microsoft

GiovannaLabati il martedì 10 febbraio 2015 alle 12:14:00

Samsung finalmente fa pace con Microsoft

Il patrimonio intellettuale è quanto di più caro possa possedere un'azienda. Lo sa Samsung che da anni combatte lunghissime battaglie sui brevetti.

Una delle più grosse, ed anche quella che sembra essere ormai infinita, è quella con Apple, ma la casa coreana è stata parecchio impegnata anche a gestire la diatriba con Microsoft su Android. Diciamo è stata perché, la notizia del giorno è che finalmente le due aziende hanno trovato un accordo e chiuso la questione.

Le due big litigavano da anni per le royalty di Android che Samsung avrebbe dovuto pagare a Microsoft per l'utilizzo di alcuni brevetti legati ai componenti degli smartphone Android. Dall'altro lato però, Samsung recriminava alcuni accordi traditi dopo l'acquisizione di Nokia da parte di Microsoft. La questione si è conclusa all'inizio dell'anno quando Samsung ha proposto di risolvere la faccenda con la produzione di alcuni Windows Phone.

Proposta a quanto pare giudicata interessante da Microsoft che ha dichiarato: "Samsung e Microsoft sono lieti di annunciare che hanno posto fine alla loro disputa contrattuale presso la Corte degli Stati Uniti e l'arbitrato della ICC (International Chamber of Commerce ndr). I termini dell'accordo sono confidenziali".

Foto: © Samsung.