MegaChat la versione beta dell'ultima trovata di Dotcom

GiovannaLabati il lunedì 26 gennaio 2015 alle 14:09:58

MegaChat la versione beta dell'ultima trovata di Dotcom

Abbiamo chiuso il 2014 con la notizia del ritorno di Kim Dotcom e a nemmeno un mese di distanza ecco che il suo MegaChat è già online.

La sfida a Skype è stata lanciata e l'obiettivo è offrire un servizio sicuro e totalmente invulnerabile sia dagli enti governativi sia dagli hacker. MegaChat è disponibile in versione beta e per ora consente soltanto di effettuare chat di testo. Videochiamate e scambio di file arriveranno più avanti dopo le prime fasi di rodaggio e la risoluzione di alcuni eventuali bug di sistema.

Per utilizzare il servizio è necessario registrarsi al portale Mega.nz e, una volta eseguita questa operazione, si avrà la garanzia di comunicare in modo totalmente sicuro. Dopo essersi registrati, infatti, si riceverà un codice di decrittazione che dovrà essere inviato all'utente con cui stiamo comunicando e che riuscirà a leggere il nostro messaggio soltanto dopo essere entrato in possesso del codice segreto.

Grazie a questo tipo di tecnologia, User Controlled Encryption, nessuno, nemmeno gli amministratori di MegaChat, saranno in grado di intercettare e di leggere il nostro messaggio. Ora non ci resta che scommettere entro quanto i tribunali e i governi emaneranno sentenze e leggi atte a bloccare il servizio.

Foto: © Mega.nz.