Amazon, il cinema è il prossimo obiettivo

GiovannaLabati - 21 gennaio 2015 - 14:08

Amazon, il cinema è il prossimo obiettivo

Amazon è come il cilindro di un prestigiatore, non sai mai quello che può tirare fuori per accaparrarsi un nuovo segmento di mercato!

L'ultima novità riguarda il cinema: il colosso degli acquisti on-line ha un nuovo grande obiettivo, produrre film e commercializzarli. La notizia, ufficializzata dalla stessa azienda, sta facendo tremare non poco le grandi case di produzione, non tanto per la qualità dei film, dei quali ancora non si sa nulla, quanto per il metodo di distribuzione. Nel progetto di Amazon, infatti, dopo la produzione autonoma e la distribuzione nelle sale, i film saranno trasmessi in anteprima sulla piattaforma Amazon Prime a sole poche settimane dalla loro uscita.

In pratica cosa ha fatto Amazon? Ha individuato uno dei punti deboli del settore cinematografico e ha deciso di andare ad agire proprio su quello, riducendo le settimane di attesa, tra l'uscita del film al cinema e il suo arrivo sul web, da 40 settimane di media a 4 o 8 settimane. Primo rivale da battere per Amazon è Netflix, purtroppo non ancora disponibile in Italia, produttrice delle acclamate serie tv Orange is the new black e House of Cards, contro cui Bezos ha messo a punto un piano d'azione decisamente agguerrito. Dodici film all'anno per i quali sarà stanziato un budget dai 5 ai 25 milioni di dollari ciascuno.

A guidare il progetto sarà il vicepresidente degli Amazon Studios Roy Rice con il produttore Ted Hope. Quanto sarà dura la battaglia? Lo scopriremo quando saremo comodamente seduti in poltrona a guardare un film marchiato Amazon.

Foto: © Amazon.