Intel sceglie Luxottica per far concorrenza ai Google Glass

GiovannaLabati il venerdì 5 dicembre 2014 alle 12:46:47

Intel sceglie Luxottica per far concorrenza ai Google Glass

Anche l'Italia avrà una parte importante nel mercato dell'hi-tech, specialmente nel segmento degli accessori wearable: Luxottica e Intel hanno stretto una partnership per realizzare un paio di occhiali smart.

L'obiettivo, è evidente, è quello di dare del filo da torcere ai Google Glass, gli occhiali pionieri prodotti da Big G, con cui Luxottica ha recentemente firmato un accordo per collaborazioni dal punto di vista del design e dei materiali. Come si legge sul comunicato diramato dall'azienda, la partnership con Intel nasce per «coniugare la cosiddetta tecnologia intelligente con prodotti quali occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi».

"Questo accordo - continua Massimo Vian, Ceo di Luxottica - rappresenta un'interessante opportunità per innovare il futuro degli indossabili e in particolare degli eyewear. Insieme a Intel esploreremo le potenzialità di queste tecnologie, spingendoci oltre e sviluppando montature intelligenti e funzionali, oltre che belle".

"Lo sviluppo delle tecnologie indossabili sta catalizzando l'interesse di chi investe in innovazione - commenta parallelamente Brian Krzanich, CEO di Intel. - La collaborazione con Luxottica Group unirà i nostri ecosistemi, combinando le tecnologie all'avanguardia, hardware e software di Intel, con il design innovativo e la conoscenza del consumatore propri di Luxottica. Questo connubio di competenze guiderà un'innovazione ancora più rapida, andando oltre il limite del possibile».

Nulla ancora si sa del primo prodotto nato dalla partnership tra le due realtà, ma con tutta probabilità arriverà sul mercato nel 2015.

Foto: © Luxottica.