Twitter abbandona il real time e somiglia a Facebook

GiovannaLabati il lunedì 20 ottobre 2014 alle 11:57:36

Twitter abbandona il real time e somiglia a Facebook

Continuano le novità in casa Twitter: dopo l'introduzione del tasto Buy avvenuta nei mesi scorsi, il sito di microblogging annuncia di voler modificare il flusso dei tweet.

Se fino ad ora infatti la nostra timeline funzionava in real time e la visualizzazione dei tweet avveniva in ordine cronologico, a breve vedremo prima i tweet legati ad argomenti più hot, i famosi trending topics, raggruppati per pertinenza. In pratica la nostra timeline cambierà così: in alto vedremo i tweet più popolari, legati a temi di discussione molto seguiti, più retwittati o segnati come preferiti, mentre più sotto vedremo gli aggiornamenti in real time.

La somiglianza a Facebook è evidente e gran parte degli utenti registrati a Twitter hanno già manifestato le proprie rimostranze: il bello di Twitter, infatti, è proprio la velocità della condivisione e anche la rapidità con cui la timeline cambia, a chi interessa avere sempre davanti gli stessi tweet sullo stesso argomento? Oltre a questo, pare che con questa nuova modalità nella nostra timeline possano essere visualizzati anche tweet di utenti che non seguiamo e per i quali, evidentemente, non abbiamo alcun interesse.

Quali siano le intenzioni del sito di microblogging non sono chiare, ma speriamo che nella realtà non siano così facebookiane come anticipato.

Immagine © Flickr mkhmarketing