Twitter, con il tasto Buy compri in un click

GiovannaLabati il martedì 9 settembre 2014 alle 12:06:40

Twitter, con il tasto Buy compri in un click

Grandi novità per gli acquisti online: Twitter annuncia di aver dato il via ad una fase sperimentale per comprare direttamente dalla propria timeline.

I primi a poter testare questa nuova funzionalità del sito di microblogging più famoso al mondo, saranno pochi fortunati utenti statunitensi che da oggi, scaricando l'aggiornamento rilasciato da Twitter, vedranno comparire nella propria timeline annunci pubblicitari delle aziende partner commerciali dell'uccellino azzurro e, se interessati potranno effettuare acquisti utilizzando il tasto Buy. In questo modo lo shopping sarà più semplice e veloce e le aziende potranno sfruttare al meglio le capacità di Twitter in termini di personalizzazione dei contenuti e ricerca per key word e hashtag.

Dopo aver premuto il tasto Buy, all'utente verranno mostrai alcuni dettagli dell'oggetto che intende acquistare e gli verrà chiesto di inserire i dati per il pagamento e le informazioni per la spedizione. Tutti i dati verranno poi inoltrati al venditore che concluderà la procedura d'acquisto. Come si legge in un comunicato ufficiale pubblicato dall'azienda, la privacy degli utenti è al primo posto: "Le informazioni relative a pagamento e spedizione saranno criptate e archiviate in modo sicuro dopo la prima transazione. Il successivo acquisto su Twitter potrà così avvenire in modo più facile, senza dover reinserire i propri dati che, ovviamente, potranno essere rimossi dal proprio account in qualsiasi momento. La carta di credito sarà gestita in modo sicuro e non sarà condivisa con il venditore senza autorizzazione".

Questa nuova funzionalità, disponibile sia per Android che iOS, offre agli utenti di godere di promozioni, offerte e sconti dedicati soltanto al popolo di Twitter dove, soprattutto nell'ultimo anno, il numero delle aziende è cresciuto rapidamente. In questa fase di test le aziende coinvolte sono numerose e tra le principali si leggono i nomi di Stripe, Gumroad, Fancy e Musictoday. Non ci sono ancora notizie in merito all'arrivo in Italia e in Europa di questa nuova funzionalità.

Photo: © Twitter You Tube Channel