Samsung, nuovo brevetto per tre smartwatch

GiovannaLabati - 1 agosto 2014 - 12:12

Samsung, nuovo brevetto per tre smartwatch

Spunta un nuovo brevetto Samsung per smartwatch, settore in cui la casa sud-coreana ha già ampiamente dimostrato di essere leader nel settore.

Sarebbero tre i nuovi orologi smart in cantiere e a differenza del Samsung Galaxy Gear avrebbero quadrante tondo e nuovi cinturini con alcune funzionalità integrate. Proprio il cinturino dovrebbe racchiudere la novità più di rilievo, cioè una fotocamera integrata che sarebbe in grado di riconoscere i movimenti delle dita. Il condizionale è d'obbligo perché, come sappiamo, nel modo hi-tech dal brevetto all'effettiva realizzazione si passa per svariati test e relativi cambiamenti sia funzionali che strutturali.



Il nuovo brevetto è registrato con il codice US D709, 873 S e lancerà definitivamente Samsung nell'olimpo dei dispositivi wearable. I tre nuovi smartwatch avranno un quadrante tondo per metà occupato da un display semicircolare del quale al momento non si conoscono le caratteristiche tecniche.

Nulla di più si sa di questi nuovi dispositivi e non si è nemmeno in grado di prevedere la data di arrivo sul mercato o se questi sostituiranno l'attuale Samsung Galaxy Gear attualmente in commercio le cui vendite stanno tenendo una buona media. Con uno schermo touch, controlli vocali per inviare messaggi o email e capacità di condivisione sui social, Galaxy Gear è generalmente venduto in accoppiata al Samsung Galaxy senza il quale la quasi totalità delle funzioni non sono utilizzabili. I nuovi smartwatch saranno ancora così legati allo smartphone o saranno in grado di lavorare da soli?

Immagine © Samsung