Amazon lancia la stampa 3D

GiovannaLabati - 29 luglio 2014 - 11:43

Amazon lancia la stampa 3D

Sembra essere un momento alquanto prolifico per Amazon: dopo le ultime novità annunciate, ora lancia anche uno store 3D.

Come sottolineato solo qualche giorno fa, Amazon è perfettamente in grado di riassorbire le perdite e reinvestire in nuovi servizi, e anche questa volta dimostra la sua velocità con un nuovo innovativo servizio, la stampa 3D on demand. Si chiama 3D Printed Store e lancia il colosso di Bezos in un settore in rapidissima crescita che vede la stampa 3D utilizzata nei più svariati campi, dal puro divertimento fino alla scienza medica.



Un'operazione di questo tipo rappresenta un grande passo verso quello che ormai da futuro è già diventato presente ad una velocità che probabilmente nessuno si aspettava. "L'apertura del nostro negozio di stampa 3D annuncia l'inizio di una transizione nel business online - il processo di produzione può essere più veloce e fornire una migliore esperienza al cliente". ha dichiarato Petra Schindler-Carter, direttore vendite Amazon Marketplace.

Il servizio di Amazon non comprenderà la stampa diretta degli oggetti, ma si appoggerà ad altre aziende specializzate nella stampa, mettendo a disposizione loro e degli utenti il suo potente network di distribuzione e una nuova interfaccia grafica per personalizzare i modelli. Gli utenti potranno scegliere tra tantissimi oggetti di svariati generi, dall'oggettistica alla bigiotteria passando per i giocattoli e gli utensili da cucina, che potranno personalizzare a loro piacimento modificando colore, materiale e dimensioni.

Gli oggetti avranno un prezzo base di 30 dollari ed il servizio, per ora, è disponibile soltanto negli Stati Uniti.

Immagine: © Amazon