Google ufficializza l'acquisizione di Songza

GiovannaLabati il mercoledì 2 luglio 2014 alle 14:35:11

Google ufficializza l'acquisizione di Songza

Apple pensa alla musica in streaming sborsando un capitale da 3 miliardi di dollari per comprare Beats Music e Google risponde acquisendo Songza.

Sono stati così confermati i rumors diffusi nelle ultime settimana: Google ha acquistato per 39 milioni di dollari la società canadese Songza con il chiaro intento di migliorare il servizio di Google Play Music e di fare un altro passo in avanti verso il lancio di Music Pass, la piattaforma streaming di cui si vocifera già da diversi mesi. La Songza rappresenta un acquisto importante e l'azienda non nasconde l'entusiasmo per questa novità, come si legge nel comunicato ufficiale: "Oggi c'è una grande notizia: siamo felici di dare il benvenuto a Songza in Google. Hanno realizzato un ottimo servizio che offre playlist generate da un team di esperti per mettere a disposizione degli utenti la musica giusta al momento giusto. Non abbiamo in programma cambi immediati per Songza, che dunque continuerà a funzionare come sempre per i suoi utenti. Nei prossimi mesi sperimenteremo però nuovi metodi per integrarne le caratteristiche migliori in Google Play Music."

La Songza è un'azienda canadese nata nel 2007 e specializzata nella creazione di playlist musicali personalizzate e uniche in base all'umore dell'utente o al momento della giornata, ma non solo. Per esempio, ci sono playlist dedicate ad alcuni particolari decenni o a mode passeggere, così come ci sono playlist specifiche su certi generi musicali o dedicate ad un evento in particolare. Per festeggiare il legame con Google, oggi Songza propone Walking on Sunshine, non è una canzone perfetta con cui festeggiare?

Immagine Songza