Sony supera Nintendo dopo otto anni

GiovannaLabati - 9 giugno 2014 - 14:58

Sony supera Nintendo dopo otto anni

Sorpasso da record nel mercato delle console ludiche: dopo otto anni di supremazia, Nintendo è stata superata da Sony.

La differenza è di quasi un milione e mezzo di console, 18,7 milioni le Playstation vendute da Sony, 16,3 le 3Ds vendute da Nintendo. Il merito di questa impennata di vendite è da attribuire in gran parte allo straordinario e sensazionale lancio della PS4 avvenuto lo scorso novembre a Roma nella straordinaria cornice di Castel Sant'Angelo, dove il pubblico ha potuto assistere ad uno spettacolo mozzafiato. Era dal 2005 che Sony non si trovava in testa alla classifica e negli anni ha sempre dovuto lottare con Nintendo, in particolar modo con i due prodotti clou del marchio, Wii e DS. Nonostante il mercato delle console si trovi in un periodo di rallentamento delle vendite, soprattuto a causa dell'enorme diffusione dei giochi per smartphone che spesso raggiungono la stessa definizione delle versioni per console, la ricerca in questo settore non sembra rallentare.

È il quotidiano Nikkei a riportare la notizia dell'inaspettato sorpasso di Sony e nello stesso articolo si leggono anche i dati percentuali relativi alle singole aziende: per quanto riguarda Sony si parla di un +20% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, mentre Nintendo segna un calo del 31%. Microsoft invece ha venduto 11,6 milioni di Xbox, sia One che 360, registrando un aumento del 16%.

Immagine insidethemagic



Ultimo aggiornamento 9 giugno 2014 alle 14:58 da GiovannaLabati.