HTC One M8, rumors su una versione low cost per l'Asia

GiovannaLabati - 14 aprile 2014 - 13:59

HTC One M8, rumors su una versione low cost per l'Asia

Quando un prodotto è buono e soprattutto tanto atteso, i rumors si rincorrono veloci e danno adito a decine di supposizioni: è il caso di HTC One M8 e di una fuga di notizie relativa all'Asia.

Andiamo con ordine: nei giorni scorsi, una fonte non ben identificata e perciò da prendere con le pinze, ha parlato di una versione low cost del nuovo top di gamma HTC solo per il mercato asiatico. Il modello in questione avrebbe caratteristiche tecnologiche pressoché identiche all'One M8, ma invece di una scocca in alluminio ne avrebbe una in plastica. A meravigliare non è tanto la decisione di creare una versione a prezzo ridotto per il mercato asiatico, mercato che come sappiamo richiede sempre prodotti differenti e prezzi più bassi rispetto a Europa e Stati Uniti, quanto che l'azienda abbia scelto di sacrificare quello che fino ad ora è stato il punto d'onore di tutti i top di gamma HTC, la scocca in alluminio. Con tutta probabilità, il nuovo modello farà parte della linea Butterfly, che da sempre differisce dalla gamma One proprio per la scocca frontale e posteriore realizzata in policarbonato.

Per ora si tratta soltanto di indiscrezioni e dall'azienda non arriva alcuna conferma, ma possiamo ipotizzare una presentazione ufficiale sul mercato asiatico nel mese di maggio ad un prezzo decisamente inferiore rispetto al modello top di gamma: 483 dollari contro gli 853 del nuovo HTC One M8. Per quanto riguarda invece il nuovo gioiellino della casa, sappiamo già che è stato definito il più bello smartphone Android di sempre e il più bello attualmente in commercio. L'obiettivo dell'azienda taiwanese è togliere qualche quota di mercato a Samsung e, una volta accertata l'elevata qualità tecnica dei due smartphone, tutto si gioca sulla pubblicità: nonostante HTC stia investendo tanto, scegliendo tra l'altro testimonial di alto livello, Samsung su quel fronte è ancora più forte. Chi vincerà?

Immagine sito HTC