Twitter è una delle aziende dove si lavora meglio

GiovannaLabati - 13 gennaio 2014 - 11:04

Twitter è una delle aziende dove si lavora meglio

Sei un giovane laureato in cerca di stage e l'hi-tech è la tua passione? Prima di inviare il tuo cv ti conviene dare uno sguardo alla classifica di Glassdoor e scoprire che Twitter è tra le migliori aziende in cui potrai capitare.

Twitter, ma anche Google, LinkedIn, Facebook e Qualcomm, risultano tra i migliori posto in cui effettuare uno stage formativo e iniziare il cammino nel mondo del lavoro. A stilare la classifica è, come ogni anno, Glassdoor, un portale specializzato nel mondo del lavoro e del job search. Twitter si piazza al secondo posto, seguito da LinkedIn e da Facebook, dove i dipendenti possono usufruire di garanzie quali l'assistenza sanitaria e una palestra all'interno dell'azienda. Google si posiziona al sesto posto e subito dietro di lui troviamo Qualcomm, il cui valore aggiunto è quello di offrire ai dipendenti la possibilità di lavorare su tecnologie innovative e progetti sempre nuovi e diversi. Sono tutte società giovani che sui giovani investono tanto, come spiega un portavoce di Twitter, "Il nostro team di ingegneri sta assumendo massicciamente studenti iscritti all'università, ai master e ai dottorati di ricerca per posizioni a tempo pieno e per stage estivi."

Come viene stilata questa classifica? Alla base di tutto ci sono l'analisi e la comparazione di diversi parametri che concorrono a creare un sereno ambiente di lavoro e un luogo dove ci sono effettive possibilità di crescita. I parametri valutati sono: cultura, valori, job opportunity, leadership del management, ricambio generazionale, benefit, salario, conciliazione lavoro/famiglia, soddisfazione e qualità del lavoro in team e dei progetti.
Sarebbe curioso effettuare questa stessa ricerca anche in Italia e scoprire quali sono le aziende dove è più bello lavorare.

Immagine The Italian Voice



Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2014 alle 11:04 da GiovannaLabati.