Chromebook sbaraglia Apple nelle vendite natalizie

GiovannaLabati il lunedì 30 dicembre 2013 alle 12:06:17

Chromebook sbaraglia Apple nelle vendite natalizie

Come sono andate le vendite nei reparti hi-tech in questo Natale? Pare che il podio dei notebook più venduti sia dominato da Google con il suo Chromebook e che Apple stia incassando una sconfitta epocale.

A far emergere questo dato sono sia Ndc Group che Amazon, i quali hanno rilevato un incremento inaspettato nelle vendite di Chromebook a ridosso delle festività. Pare che per quanto riguarda Amazon, i portatili più venduti siano stati l'Acer C720 Chromebook e il [ BenRogersWPG Samsung Chromebook]. Per trovare un prodotto Apple all'interno della classifica dei best-seller di Amazon bisogna scendere fino al 14esimo posto e ciò rappresenta per l'azienda, sempre ai primi posti nella classifica delle vendite, una disfatta da non sottovalutare. I Chromebook venduti sotto Natale, rappresentano circa un quinto della totalità dei notebook distribuiti sul territorio statunitense.

Non c'è ormai alcun dubbio riguardo al fatto che i device con sistema operativo Chrome stiano erodendo quote di mercato ai portatili Windows e Apple e gran parte del merito va attribuito al costo contenuto dei computer Chrome. Tali device sono stati progettati per poter offrire alla gran parte della popolazione un prodotto di qualità a fronte di una spesa non eccessiva. Chrome OS è stato subito accolto positivamente dal mercato, il quale lo ha giudicato economico, semplice e perfetto per l'utilizzo nelle scuole e negli enti pubblici.
Apple continuerà ad avere un proprio mercato riservato a chi desidera un prodotto di lusso, ma è ormai chiaro che alcuni hanno già iniziato ad guardare con occhio interessato prodotti qualitativamente buoni e più abbordabili. Questo spingerà Apple a lanciare un prodotto davvero low cost?

Immagine BenRogersWPG