Google acquista i robot di Boston Dynamics

AlessiaStrinati - 17 dicembre 2013 - 14:40

Google acquista i robot di Boston Dynamics

Uno scontro fra titani della meccatronica: Google lancia il guanto della sfida ad Amazon in quella che è già stata ribattezzata "la guerra dei robot".

Con l'acquisto di Boston Dynamics -- società spin-off del prestigioso Massachusetts Institute of Technology -- il colosso di Mountain View cala la sua "alabarda spaziale" sulla company di e-commerce di Seattle, che ha annunciato il prossimo schieramento di una flotta di droni per effettuare consegne in tutto il mondo. Ora Google alza il tiro, imprimendo una decisa accelerazione alla "corsa robotica": Boston Dynamics, infatti, è tra le società maggiormente all'avanguardia nella progettazione e realizzazione di automi di ogni genere. Tra questi, anche il robot a quattro zampe più veloce al mondo (quasi 47 chilometri orari).

Il Financial Times riferisce che Google ha confermato la firma dell'accordo, anche se non ha ancora offerto indicazioni su prezzi e piani per l'utilizzo delle tecnologie di Boston Dynamics. «Siamo entusiasti di entrare in questo nuovo capitolo nella storia della robotica e non vediamo l'ora di raggiungere nuovi traguardi come parte del team di Google» ha dichiarato il co-fondatore di Boston Dynamics, Marc Raibert. La società, con sede a Waltham, Massachussets, costruisce robot che imitano i movimenti di esseri umani e animali con strabiliante efficacia; tra i suoi principali clienti figurano l'esercito americano, aziende che lavorano per il governo statunitense e società del settore privato.

Articolo di Riccardo Maruti

Foto tratta dal sito www.bostondynamics.com