Facebook si prepara a sfidare PayPal

AlessiaStrinati il venerdì 16 agosto 2013 alle 13:44:14

Facebook si prepara a sfidare PayPal

Il social network fondato da Mark Zuckerberg ha iniziato i primi test per implementare un proprio sistema di pagamento mobile. Riuscirà ad avere la meglio su PayPal?

Presto gli "amici" potranno pagare con un conto su Facebook senza dover usufruire del sistema PayPal. Stando a quanto si legge sul sito americano AllThingsD, il nuovo strumento in fase di sperimentazione permetterebbe agli utenti di fare degli acquisti su delle applicazioni mobili grazie alle loro informazioni di connessione su Facebook. Per il momento "si tratta solo di test su scala limitata - hanno dichiarato da Facebook - che coinvolgono solo uno o due partner".

In un primo tempo il meccanismo sarà sperimentato su JackThreads, una piattaforma e-commerce rivolta al target dei giovani-adulti che sta registrando un alto tasse di vendite dai dispositivi mobili. Al termine dei primi test, anche se Facebook smentisce categoricamente di volerlo fare, il social network dovrebbe perfezionare un sistema in grado di fare una seria concorrenza al colosso PayPal. Difficile credere al contrario. Quella dell'e-commerce è una fetta di mercato decisamente allettante, se si considera che PayPal dispone attualmente di 100 milioni di utilizzatori e che il 10% dei pagamenti effettuati nel 2012 - pari alla bellezza di 14 miliardi di dollari - sono stati effettuati da un dispositivo mobile. In più, una mossa del genere da parte di Facebook sarebbe sicuramente apprezzata dai mercati. Non ci resta che aspettare...

Immagine: <a href="http://www.flickr.com/photos/39038431@N00/2258988806/">danielbroche</a> via <a href="http://compfight.com">Compfight</a> <a href="http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/">cc</a>