Jailbreak, non è previsto per iOS 6.1.3

GiovannaLabati - 28 marzo 2013 - 10:45

Jailbreak, non è previsto per iOS 6.1.3

Nulla è ancora confermato ma pare che non ci sarà nessun jailbreak untethered per i dispositivi aggiornati con iOS 6.1.3.

La conferma ufficiale potrebbe arrivare durante l'attesissimo evento Hack In The Box 2013, che si svolgerà ad Amsterdam dall'8 all'11 di aprile. In quell'occasione le star saranno i quattro componenti del team Evad3rs, Pimskeks, Planetbeing, Pod2g e MuscleNerd, i quali riveleranno finalmente quali novità ci sono in merito al jailbreak untethered per iOS 6.1.3, particolarmente atteso da tutti quegli utenti che hanno aggiornato il software sicuri del fatto che avrebbero immediatamente trovato il corrispondente jailbreak.
Quel che è successo, invece, è che dopo che Apple ha individuato e corretto quattro falle su sei tra quelle utilizzate da evasi0n, nulla si è più mosso sul fronte hacker.



Perché questo silenzio? Che il team Evad3rs stia cercando di mantenere il più possibile il segreto per non bruciarsi il jailbreak di iOS7? Non resta che attendere l'intervento degli hacker, dal titolo "Swiping Through Modern Security Features", sicuramente online al termine dell'evento. Hack In The Box 2013 è un evento di grande importanza nel mondo dello sviluppo dei software e degli hacker: quest'anno, oltre al mitico team di Pod2g, saranno presenti anche esperti del calibro di Bob Lord, Director of Information Security di Twitter ed Edward Schwartz, Chief Information Security Officer di RSA. Una quarantina di cervelli tecnologici si confronteranno su temi importanti come sicurezza e innovazione, svelando forse qualche piccola anticipazione sui software del futuro.

Immagine sito Evad3rs