Tim Cook pensa alla musica

GiovannaLabati - 6 marzo 2013 - 12:52

Tim Cook pensa alla musica

Tim Cook starebbe lavorando al lancio di un servizio musicale Apple.

La notizia circola nell'ambiente già da tempo, ma soltanto ora sembra prendere corpo.
Nei giorni scorso sarebbe infatti avvenuto un incontro tra Tim Cook, CEO Apple, Eddy Cue, responsabile dei servizi internet per Apple, e Jimmy Iovine, uomo di Beats, azienda leader a livello mondiale nel settore degli accessori musicali (cuffie, auricolari e speakers).
I tre avrebbero discusso della possibilità di creare un servizio simile a Spotify, che potrebbe lavorare al fianco dell'attuale iTunes Match. Quello di cui si parla potrebbe tranquillamente essere definito una iRadio, ma nulla è ancora confermato. Si vocifera però che il servizio potrebbe essere attivo già entro la fine di quest'anno.



Iovine, indipendentemente dall'interesse di Apple, sta lavorando da tempo ad un servizio di streaming musicale, il Project Daisy, sfruttando tutte le esperienze che la Beats ha nel campo musicale. Un prodotto che dovrebbe quindi essere di alta qualità, soprattutto con l'intervento di Apple, che ha perfezione e funzionalità come caratteristiche imprescindibili in un prodotto.
Il modello da seguire e, immaginiamo, da battere, è Spotify, il primo sito di riferimento per la ricerca di musica gratis. In molti paesi europei Spotify ha addirittura superato, per numero di utenti e di file scaricati, iTunes.

Immagine sito Beats