Segnala

Creare partizione bootabile [Risolto]

Chiedi aiuto XxMiKyxX 9Posti venerdì 14 marzo 2014Data di registrazione lunedì 14 aprile 2014 Ultimo intervento - Ultima risposta 15 apr 2014 alle 18:13
Salve Ragazzi, il motivo per la quale mi trovo qui a scrivervi è il seguente:
Avevo intenzione di , siccome lavoro molto coi computer e mi ritrovo abitualmente con gente che non ha le competenze adatte ad usarlo, e molto spesso combinano danni per poi ritornare, creare una partizione dello stesso hdd come ad esempio i portatili nuovi che hanno una partizione di recovery.
ad esempio gli HP che hanno una partizione avviabile dall'inizio dal bios per intenderci, ma sò che creare righe di comando dal bios richiede molta competenza , mi accontentavo di creare una partizione bootabile in caso di danni con l'installazione di windows così quando si hanno problemi si và nel ripristino di sistema direttamente da lì! spero mi sono spiegato perchè è difficile anche per me" grazie per la vostra collaborazione a presto
Altro... 
Utile
+2
moins plus
Ciao miky,
perchè non usi una chiavetta usb ad esempio?
dai un'occhiata a questa guida : http://it.ccm.net/faq/2233-installare-windows-da-usb
Fammi sapere se ciò ti può aiutare
Aggiungi commento
Utile
+2
moins plus
Aggiungi commento
Utile
+0
moins plus
Grazie per la vostra disponibilità, ho già una usb avviabile la uso per i netbook,
no il mio problema è proprio di crearlo volontariamente dell'hard disk cosìcchè ai clienti spiego la procedura di caricarla dal bios e ripristinarlo direttamente da lì ovviamente per la creazione di ripristino farò un prezzo più alto rispetto alla sola formattazione e conseguente installazzione di driver.
Aggiungi commento
Utile
+0
moins plus
cioè teoricamente si dovrebbe modificare il bios (cosa che eviterei se esiste un sotware adibito a ciò) nel far riconoscere la partizione dell'hard disk D per avviare direttamente l'installazione o ripristino del sistema, vorrei più che altro capire come rendere una partizione bootabile così quando per esempio avvio con F8 scelgo ripristina sistema e da lì avviare il ripristino od installazione
Aggiungi commento
Utile
+0
moins plus
* "farò un prezzo più alto rispetto alla sola formattazione e conseguente installazzione di driver."

- Per questo ti serve creare una versione extended (personalizzata) di windows.. il programma nLite lo fa benissimo

*"teoricamente si dovrebbe modificare il bios"

- innanzitutto devi sapere che il BIOS sta su una ROM (Read Only memory)
quindi non potrai modificarlo e non ci sono software per tale scopo (il BIOS si aggiorna ma non si modifica)
anche se riesci a modificare il firmware, questo non ti servirà.. perchè qui il BIOS non c'entra.

* "far riconoscere la partizione dell'hard disk D per avviare direttamente l'installazione o ripristino del sistema..."

- la soluzione sta nel modificare la tabella di partizioni del disco, ed il boot sector... ti serve un HD vuoto, senza partizioni e non formattato (quindi devi cancellare le partizioni presenti in ogni disco di ogni cliente tuo, altrimenti non puoi modificare la tabella), ed impostare una prima partizione recovery, ed un'altra per il sistema

* "come rendere una partizione bootabile così quando per esempio avvio con F8 scelgo ripristina sistema e da lì avviare il ripristino od installazione"

- rendere una partizione bootabile è facilissimo, tantissimi software lo fanno ma anche l'utility diskpart di windows.. però questo non è proprio il tuo problema anzi lo farai durante il partizionamento non ti preoccupare

Scusa se lo dico cosi, sono sicuro che sai cosa vuoi fare, ma leggendo i tuoi post posso dirti che stai sbagliando approccio, ti consiglio di leggere le guide/forum che ti ho linkato prima per capire meglio come muoverti


Ps: quale sistema/i usano i tuoi clienti ?
Aggiungi commento
Utile
+0
moins plus
Grazie per la risposta, molto esauriente, comunque si li ho letti i link da lei postati, infatti il mio scopo è quello come tipo i pc HP che contengono un immagine bootabile per ripristinare il tutto con due click, ecco questo più o meno è ciò che voglio fare io, mi scuso se mi sono sbagliato su molte cose, per esempio grazie per l'informazione bios che è read only , questo non sapevo, nella vita non si finisce mai di imparare :D comunque, i sistemi che utilizzo solitamente sono win7 ma per chi ha dei pc obsoleti uso win xp pro
Aggiungi commento
Utile
+0
moins plus
ho capito quello che vuoi fare.. e ti posso assicurare che è fattibile se segui bene questa guida che ti ho linkato prima.. non l'ho provato ma leggendola mi sembra non difficile anche se neanche facile
rimane un problemino perchè nel tuo caso devi fare il backup del sistema per tanti computer.. se fossero simili (lo stesso modello, lo stesso hadrware installato) basterebbe farlo una sola volta poi in ogni PC crea la partizione e copia i file

Ps: in questa guida non avrai bisogno di un HD vergine come te l'ho detto prima "ti serve un HD vuoto, senza partizioni e non formattato (quindi devi cancellare le partizioni presenti in ogni disco di ogni cliente tuo, altrimenti non puoi modificare la tabella), ed impostare una prima partizione recovery, ed un'altra per il sistema"

non esitare se ti serve una mano... intanto se trovo il tempo per farlo io proverò la guida in macchina virtuale
Aggiungi commento
Utile
+0
moins plus
Grazie infinite per la sua disponibilità ancora una volta!! , si ho seguito questo link ma mi intoppo, non è che per cortesia potresti farmi una guida passo passo perchè fino ad un certo punto ci arrivo, ma non ho capito bene se:
devo creare partizione denominata recovery e poi fargli un backup li dentro del sistema vergine con i drivers oppure altro?
Aggiungi commento
Utile
+0
moins plus
sto seguendo il link , questo nuovo linkato nell'ultima risposta, mi sono reso conto che nn è quello che avevo letto poco fà, mm vediamo se riesco
n00r 20180Posti giovedì 19 marzo 2009Data di registrazione ModeratoreStato 3 dicembre 2016 Ultimo intervento - 19 mar 2014 alle 09:06
il link nell'ultima risposta era lo stesso 3° link nella prima :)
facci sapere
Rispondi
XxMiKyxX 9Posti venerdì 14 marzo 2014Data di registrazione lunedì 14 aprile 2014 Ultimo intervento - 14 apr 2014 alle 21:29
combinato qualcosa ma ho paura nel procedere, quindi lascio perdere, in caso proverò in qualche pc obsoleto quando ne ho possibilità , vi terrò comunque aggiornati!!!
Rispondi
n00r 20180Posti giovedì 19 marzo 2009Data di registrazione ModeratoreStato 3 dicembre 2016 Ultimo intervento - 15 apr 2014 alle 18:13
ok :)
Rispondi
Aggiungi commento

Un utente registrato ottiene più risposte rispetto ad uno anonimo.

Un utente registrato ha un seguito (follow-up) dettagliato di tutte le sue domande.

Un utente registrato ha accesso a delle opzioni aggiuntive.

Non sei ancora un membro?

Registrati, richiede meno di un minuto ed è gratis!