Segnala

Rete locale non va dopo aggiornamento Windows

Fai una domanda xenol 1Posti giovedì 9 novembre 2017Data di registrazione giovedì 9 novembre 2017 Ultimo intervento - Ultima risposta 9 nov 2017 alle 18:20 da guest
Salve,
sono alle prese con un nuovo e frustrante problema comparso dopo l'aggiornamento di Windows 10 alla versione 1709 Fall Creators Update.
Ho una piccola rete locale composta da 1 PC desktop, 1 portatile e 1 NAS gestita da un Modem-Router TP-Link.
Con le precedenti versioni del sistema operativo (sia Win 7 che Win 10) ha sempre funzionato tutto bene, nel senso che sia dal PC desktop che dal portatile si vedevano e si poteva accedere a tutte le risorse condivise.
Dopo l'aggiornamento non funziona più niente, addirittura se collego il portatile scompare il NAS, ed inoltre, pur vedendo le risorse condivise, non è possibile accedervi poiché viene sempre fuori l'errore 80070035 "Impossibile accedere a \\nome_cartella_condivisa - Autorizzazioni insufficienti". Questo sia dal PC che dal portatile (preciso che quando non è collegato il portatile è possibile accedere al NAS regolarmente).
Ho provato tutti rimedi proposti che ho trovato in rete (disattivare firewall, disattivare IP V6, attivare il NetBIOS su TCP/IP, ecc. ecc......) ma senza risultato.
Possibile che non ci sia una soluzione per rimettere tutto a posto?
Utile
+0
plus moins
Copia ed incolla in un browser questo link:
https://support.microsoft.com/it-it/help/2970908/how-to-use-microsoft-easy-fix-solutions
Cerca nella lista degli Easy Fix quello riguardante il tuo problema.
Dai la tua opinione

Un utente registrato ottiene più risposte rispetto ad uno anonimo.

Un utente registrato ha un seguito (follow-up) dettagliato di tutte le sue domande.

Un utente registrato ha accesso a delle opzioni aggiuntive.

Non sei ancora un membro?

Registrati, richiede meno di un minuto ed è gratis!