Salvare pagine web offline su Mac OS X

Dicembre 2016

Se si desidera salvare pagine web per rileggerle in un secondo momento offline, ecco che questo è possibile anche su Mac. In questa guida vedremo come poter leggere le pagine web in modalità offline su Mac.

Come scaricare pagine web con Mac

Sul browser Safari è possibile scaricare pagine web per intero (con testo, grafica, immagini e altri contenuti). Per farlo basta entrare nel menu File e poi Salva come. Cliccare sul tipo di formato desiderato, presente nel menu a tendina e poi Archivio Web. Scegliere dove salvare il file e cliccare su OK.

Scaricare siti con SiteSucker

Per poter scaricare interi siti web e visualizzarli successivamente offline, uno strumento molto utile è SiteSucker. Questo consente di duplicare la struttura della directory di un sito (inclusi tutti i dati) sul proprio dispositivo, per la navigazione offline. Sitesucker è scaricabile per Mac OS X dall’AppStore Mac oppure nella sua versione mobile da iTunes Store. Una volta installato basterà inserire l’URL della pagine web desiderata nel campo dedito e cliccare su Download.


Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Salvare pagine web offline su Mac OS X » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.