Come creare un video con Windows Movie Maker

Dicembre 2016

Per poter creare un video personale integrandolo con le proprie foto più belle, musica e soprattutto, con il proprio tocco personale, basta utilizzare il software Windows Movie Maker, un software molto utile e molto facile da utilizzare. In questa guida vedremo proprio come creare un video con Windows Movie Maker.


Download di Windows Movie Maker

Scaricare la versione Windows Movie Maker adatta al proprio sistema operativo, qui la versione Windows Movie Maker per Windows Vista.

Creare un filmato con Windows Movie Maker

Una volta scaricato il programma sarà possibile procedere con pochi passaggi, molto facili, anche per i principianti. Per prima cosa sarà necessario importare il video, le foto e la musica che si vogliono utilizzare. Per fare questo si potrà inserire direttamente un video per poi montarlo come più si desidera. Per questo si consiglia la lettura della nostra guida, come fare un montaggio video, oppure inserire le foto desiderare cliccando sul tasto Importa. Successivamente si potrà iniziare la fase di editing, inserendo, ritagliando e ordinando nella storyboard (la barra posta nel basso della finestra principale del programma) tutto ciò che si desidera per arricchire il proprio video.

Aggiunta di titoli transizioni ed effetti video su Windows Movie Maker

Terminata la fase editing si potrà passare a quella di personalizzazione degli elementi presenti nella storyboard. Sarà così possibile aggiungere titoli e riconoscimenti; transizioni per poter affinare il passaggio da video a un’immagine e viceversa; inserire effetti che consentono di personalizzare il più possibile il proprio video, ad esempio inserendo un effetto vintage alla pellicola, oppure inserendo una vera e propria narrazione, narra, per l’appunto, quanto espresso dalle immagini, dal video in sé. Per visualizzare l’anteprima del video realizzato basterà cliccare sul tasto Riproduci.

Pubblicazione e condivisione del video Windows Movie Maker

Terminate le apposite modifiche e personalizzazioni il filmato è pronto per essere condiviso e reso pubblico. Salvare il video creato e poi riprodurlo o con lo stesso lettore multimediale oppure condividendolo su YouTube o tramite mail, social.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come creare un video con Windows Movie Maker » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.