Nuovi contatti WhatsApp non visualizzati

Dicembre 2016

Può capitare spesso che, una volta aggiunto un nuovo contatto tra quelli di WhatsApp questo non appaia nell'app. Il problema può avere varie ragioni, in questa guida vedremo alcuni metodi per poter fissare il bug.


Verificare l'aggiornamento WhatsApp

Verificare se l'app è stata aggiornata all'ultima versione.

Su dispositivi Android verificare l'aggiornamento aprendo il PlayStore, poi Le mie App, Installate > WhatsApp Messenger > Aggiornamento.

Per i dispositivi iOS, invece, aprire iTunes App Store, poi Aggiornamento e verificare se è disponibile un aggiornamento.

Abilitare gli accessi WhatsApp alla rubrica

Un'altro metodo potrebbe essere quello permettere a WhatsAppl'accesso alla propria Rubrica telefono. Su Android entrare in App, Impostazioni, Sicurezza, Permessi e infine Contatti, da qui accertarsi che WhatsApp sia abilitato.

Se lo smartphone non è fornito di un'opzione integrata per la gestione delle autorizzazioni dell'app, sarà possibile ottenere un'app gratuita come Permission Manager, scaricabile dal PlayStore. Su iOS entrare in Impostazioni, poi Privacy e infine Contatti. Da qui spostare il cursore accanto a WhatsApp su On.

Aggiornare elenco contatti

Se il problema persiste, meglio ricercare i contatti nascosti (e/o gruppi) effettuando un "refresh" della propria lista contatti. Su Android: aprire l'app Contatti, poi Impostazioni, Visualizza Contatti > Tutti. Su iOS, aprire Contatti, poi Gruppi e controllare i gruppi nascosti.

Infine, aprire WhatsApp, poi Impostazioni, contatti e spuntare la casella relativa a Mostra tutti i contatti:

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato «  Nuovi contatti WhatsApp non visualizzati » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.