Come usare la modalità ospite su Android Lollipop

Dicembre 2016

In questa guida vedremo come abilitare la modalità ospite su Android Lollipop. Questa funzione viene creata separatamente dalla sessione principale, per far sì che l'accesso ai dati personali (messaggi, registri chiamate, app.) sia maggiormente protetto se, per esempio, si presta temporaneamente il telefono ad un'altra persona. La modalità ospite è una funzione disponibile sulla maggior parte dei dispositivi Android Lollipop e la procedura seguente è stata testata su un Sony Xperia Z3.

Per cominciare cliccare su App, poi Impostazioni, Dispositivo e, infine, Utenti:



Cliccare sull'icona d'ingranaggio e scegliere l'opzione Consenti chiamate, per abilitare le chiamate durante la sessione ospite:




Cliccare sulla Modalità Ospite e seguire le istruzioni riportate sullo schermo:



La modalità ospite consente un accesso completo a tutte le funzioni dello smartphone, infatti, l'utente può iscriversi al suo account personale di Google, scaricare app, giocare e altro ancora.

Nota Bene: ritornando alla sezione principale (sessione proprietaria) tutti i dati saranno eliminati nel processo.


Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 25 maggio 2016 alle 10:21 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come usare la modalità ospite su Android Lollipop» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.